• Trekking

  • Speleologia carsica

  • Speleologia urbana

  • Storia ed archeologia sotterranea

  • Ricerche

Calendario eventi

<<  Gennaio 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

LogIn

Chi è online

Abbiamo 113 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Utenti
72
Articoli
1792
Visite agli articoli
2988898

Ultimi commenti

NeandertalMan - Commented on Sotterranei dell'Arena Civica in Joomla Article
Grazie a voi la speleologia urbana ancora vive.
NeandertalMan - Commented on Sulle tracce del Gigante in Joomla Article
Complimenti! Siete fortissimi e, scusate, bonariamente avete...
I want to go there for a trek with my friends. The place loo...
Qualche fotografia la trovate sulla pagina FB diNapoli Under...

Ultime notizie

IMAGE Sopra e sotto il Carso: il numero di marzo - 03/2018
Giovedì, 05 Aprile 2018
Ecco il numero di marzo 2018 della rivista digitale Sopra e sotto il Carso, la pubblicazione online del Centro Ricerche Carsiche "C. Seppenhofer”. Ecco l'indice di ciò che troverete questo mese sulla rivista: Marzo, mese dedicato ai corsiSommarioMarzo: la nostra attivitàAprile & maggio: così il calendario della nostra attività6° Corso di introduzione alla Speleologia. Record di presenzeCorso per l’Università della Terza Età di Cormons. Il Carso e il fenomeno carsicoAl via il prossimo mese il XXVIII Corso di Speleologia di 1° livelloLa grotta di cristallo. La magia dell’acqua nella Grotta di BorgnanoContinuiamo a parlare di argille: uomini primitivi, vasellame, fuoco … e scienzaSpeleologia triestina di ricerca: il bel passato che ritornaIl Lago di Doberdò. Parole inascoltate 2.0Speleocollezionisti: La Grotta Azzurra di Capri nelle vecchie cartoline illustrate (1898-1940)Nuovo direttivo alla guida della Federazione Speleologica IsontinaCave and karst news and announcements from NCKRISPELEO2018 Studi e immagini di una storia infinitaGli appuntamenti della SpeleologiaEdi Brandi e Adriano Ragno. Un marzo luttuoso per la “Boegan”Giampiero Carniato. Un altro amico ci ha lasciatoIl rifugio speleologico: alcuni dati ed immaginiChi siamo Sopra e sotto il Carso è disponibile sul sito del Centro Ricerche Carsiche "C. Seppenhofer Se non riuscite a scaricarlo dal sito ufficiale potrete prenderlo a questo link: Sopra e sotto il Carso 03-2018 Read More...
IMAGE Cronache Ipogee marzo nr. 03-2018
Mercoledì, 04 Aprile 2018
E' disponibile sul web il numero 3 - marzo 2018 della rivista elettronica "CRONACHE IPOGEE", il notiziario di informazione speleologica del Friuli Venezia Giulia. Il PDF con tanti interessanti articoli è scaricabile gratuitamente a questo link: Cronache Ipogee n.03-2018 (3,7 MB) Questo mese Cronache Ipogee si apre con un articolo a firma di Andrea Benassi e Ivan Vicenzi dal titolo: "Papua 2017". Buona lettura. Read More...
IMAGE Nel ventre della città …
Lunedì, 26 Marzo 2018
Dopo aver raccontato delle nostre esplorazioni suburbane a Milano e a Mombello nel libroMilano Sotterranea, edito da Newton Compton (e recentemente ristampato), con questo nuovo libro parliamo in dettaglio delle cavità artificiali milanesi e delle opere architettoniche ad oggi ancora inesplorate nelle loro parti ipogee. Le cavità artificiali sono strutturate per tipologie e sottotipologie, con ben 200 schede che illustrano le opere architettoniche principali. In pratica le indicazioni che si forniscono consentiranno di giungere in posti particolari e magari di riprendere le esplorazioni da dove noi le abbiamo lasciate. Avanti, quindi, perché il sottosuolo di Milano possiede ancora molto da scoprire. Book trailer:www.milanounderground.itAutori: Ippolito Edmondo Ferrario; Gianluca PadovanTitolo: Alla scoperta di Milano sotterraneaEdito da: Newton Compton EditoriLuogo: RomaAnno: 2018Formato: 15 x 88, copertina rigidaPagine: 510Immagini: 114 b/nIndice: Alla scoperta di Milano sotterranea Buona lettura! Gianluca Padovan (Ass.ne S.C.A.M.) Click sull'immagine per ingrandire Copertina Read More...
IMAGE RIFUGIO ANTIAEREO N° 87
Lunedì, 19 Marzo 2018
Otto giorni di spettacolo faranno spumeggiare le celle del Rifugio Antiaereo N° 87 a Milano. Difatti ad aprile torna in scena lo spettacolo teatrale scritto e diretto da Cesare Gallarini: “256 secondi, piovono bombe”. Il rifugio antiaereo è stato ricavato nel settembre del 1940 negli spazi semisotterranei di una scuola elementare ed oggi è museo di sé stesso grazie alla tenacia e alla perseveranza della preside Laura Barbirato. Scendere in un luogo come questo, dove i civili inermi attendevano che i bombardieri passassero lasciandoli indenni, induce necessariamente a riflettere sul significato della guerra e sulla fragilità della pace. Ma, soprattutto, ricorda che i conflitti moderni sono indirizzati a colpire innanzitutto la popolazione civile inerme. Per ulteriori informazioni: MilanoGuida, tel. 02.35981535 info@milanoguida.com milanoguida.com www.milanoguida.com/monumenti-e-luoghi-di-milano Ulteriori dettagli li potrete trovare nel PDF e nella locandina allegati. Click sulle immagini per ingrandire Locandina Mostra dell'Ass.ne S.C.A.M. (ph. G.  Padovan) Prima cella (ph. G. Padovan) Seconda cella (ph. G. Padovan) Tracce della guerra a Milano Altri tempi Read More...
IMAGE Da Santa Maria del Castello al passo Sella Capo Muro
Mercoledì, 07 Marzo 2018
Nell'ultimo weekend abbiamo percorso un sentiero lungo la dorsale della penisola Amalfitana. L'idea originale prevedeva di raggiungere il monte Catiello partendo da Santa Maria del Castello ma un improvviso e repentino cambio del tempo ci ha indotto a tornare sui nostri passi prima della meta, quando avevamo raggiunto la sella di Capo Muro. All'escursione, oltre al sottoscritto, hanno partecipato Nando, Alessandra e Leá Lord A. Il percorso, lungo circa sei chilometri e con un dislivello di circa 600 metri, e' stato coperto in 2 ore e 30 minuti. Solo in un paio di rare occasioni siamo stati fuori dalle nuvole e il colpo d'occhio ci ha regalato un panorama veramente speciale con una vista sulla parte terminale della Costiera Amalfitana e, in sequenza, Li Galli, lo scoglio Vetara, lo scoglio dell'Isca e Capri seminascosta sullo sfondo. Di seguito la traccia GPX per il vostro GPS che vi permetterà di organizzare in autonomia l'escursione ricordando comunque che percorrere sentieri di montagna è sempre potenzialmente pericoloso e l'uscita va affrontata con tutte cautele che la situazione impone. La traccia GPX è da considerare puramente indicativa e solo di ausilio ad una eventuale escursione. Prestare la massima attenzione specialmente nei tratti esposti che sovrastano alte falesie. Buona escursione. GPS: Santa Maria del Castello – Sella di Capo Muro Click sulle immagini per ingrandire Panorama sulla parte terminale della dorsale della Costiera Amalfitana In marcia Le scosciese falesie Il gruppo meno il sottoscritto che è dietro la macchina fotografica Read More...
IMAGE Sopra e sotto il Carso: il numero di febbraio - 02/2018
Martedì, 06 Marzo 2018
Ecco il numero di febbraio 2018 della rivista digitale Sopra e sotto il Carso, la pubblicazione online del Centro Ricerche Carsiche "C. Seppenhofer”. Ecco l'indice di ciò che troverete questo mese sulla rivista: Tra novità e vecchi ricordiSommarioFebbraio: la nostra attivitàMarzo & aprile: così il calendario della nostra attivitàA Gorizia la 46esima edizione di ExpomegoA Trento in occasione della presentazione degli Atti del XVI Convegno di Speleologia del Trentino Alto AdigeUna giornata per Erwin Pichl fondatore dello SpeleovivariumGrotta Cosmini - 526 / 2744VG - In grotta alla vecchia manieraBreve visita alla Grotta Azzurra di SamatorzaNella Grotta delle GallerieParliamo ancora di argille di grotta: storia, medicina, geologiaLa Regione FVG in soccorso per salvare il Lago di Doberdò (!?)Speleocollezionisti: Speleo-loghi dal Trentino-Alto Adige quando i Gruppi fanno bella mostra di sé con spille, portachiavi, adesiviLe Grotte di Postumia attraverso i rilievi topografici del capitano Luigi GallinoLe Grotte di Postumia nel 200° anniversario della loro aperturaGli appuntamenti della SpeleologiaAlpi Giulie Cinema 2018 - Premio Hells Bells 2018Alpi Giulie Cinema 2018 - Inizia la seconda parte della rassegnaIl rifugio speleologico: alcuni dati ed immaginiChi siamo Sopra e sotto il Carso è disponibile sul sito del Centro Ricerche Carsiche "C. Seppenhofer Se non riuscite a scaricarlo dal sito ufficiale potrete prenderlo a questo link: Sopra e sotto il Carso 02-2018 Read More...
IMAGE 8 MARZO… UNDERGROUND!
Sabato, 03 Marzo 2018
Ospiti della Libreria milanese Parole & Pagine (Corso di Porta Nuova, fronte numero civico 32) Ippolito Edmondo Ferrario e Gianluca Padovan parleranno della Milano Sotterranea, ovvero “…del ventre della Dragonessa”. Quando? Giovedì 8 marzo ore 18,30. Avantitutta! Ass.ne S.C.A.M. Click sulle immagini per ingrandire Locandina   Salto nel buio (ph. G.P.) Dove ho messo il cellulare (ph.  G.P.) Passami quel tubo... (ph.  G.P.) Read More...
IMAGE Cronache Ipogee febbraio nr. 02-2018
Giovedì, 01 Marzo 2018
E' disponibile sul web il numero 2 - febbraio 2018 della rivista elettronica "CRONACHE IPOGEE", il notiziario di informazione speleologica del Friuli Venezia Giulia. Il PDF con tanti interessanti articoli è scaricabile gratuitamente a questo link: Cronache Ipogee n.02-2018 (2,3 MB) Questo mese Cronache Ipogee si apre con un articolo a firma di Sergio Dolce dal titolo: "UNA GIORNATA DEDICATA A ERWIN PICHL". Buona lettura. Read More...
IMAGE Il bollettino n. 380 della SBE (Società Brasiliana di Speleologia)
Lunedì, 12 Febbraio 2018
E' disponibile sul web il bollettino 380, del 1 febraio 2018, della Società Brasiliana di Speleologia. In questo numero: la nuova fase del notiziario della SBE; la violenza delle acque del fiume Buraco danneggia la passerella turistica realizzata nella grotta omonima; la TV nazionale brasiliana nella Grotta di Lapa Doce; antico cimitero scoperto dagli archeologi in una grotta dello stato di Minas Gerais; pitture rupestri scoperte in una grotta della Repubblica Dominicana;... e tanto altro ancora. La rivista è disponibile a questo link: nr. 380 Se invece v'interessa visionare i numeri arretrati questo è il sito della Sociedade Brasileira de Espeleologia Buona lettura Read More...
IMAGE Sopra e sotto il Carso: il numero di gennaio - 01/2018
Lunedì, 05 Febbraio 2018
Ecco il numero di gennaio 2018 della rivista digitale Sopra e sotto il Carso, la pubblicazione online del Centro Ricerche Carsiche "C. Seppenhofer”. Ecco l'indice di ciò che troverete questo mese sulla rivista: Qualcosa è cambiatoSommarioGennaio: la nostra attivitàCentro Ricerche Carsiche “C. Seppenhofer” Attività programmata per l’anno 2018Grotta Vittoria - 526 / 2744VG La grotta nel cortile di casaLa Grotta Nemec come non l’avete mai vistaContinuano i lavori di ricerca a MontepratoMisure di resistenza alla compressione monoassiale (UCS) su due affioramenti rocciosi calcarei a Nord di Monteprato (comune di Nimis)L’acqua del Timavo ... a puntateUn piccolo contributo alla storia della Federazione Speleologica Isontina. I primi tentativi di collaborazione negli anni 1968 - 1969 - 1970Messico, scoperto il più grande sistema di grotte sottomarine al mondoSpeleocollezionisti: Souvenir folders, libretti di cartoline & coRitornano gli “Annali” del Gruppo Grotte della Associazione XXX Ottobre sez. CAI di TriesteSpeleologia: oltre il fascio di luce della lampadaNuovo Regolamento del Catasto speleologico regionale. In Friuli Venezia Giulia oltre 7.500 grotte e cavitàLa Regione FVG organizza il 1° corso di “Rilievo digitale ipogeo”17th International Congress of Speleology. Sydney, Australia, 23-30 July 2017Ricordo di Giovanni Badino, maestro nell'esplorazione degli abissi della Terra e della conoscenzaMario Muto 1941 - 2018Due sole parole di addio per Gianni SpinellaClaudio Dedenaro 1952 - 2017Gli appuntamenti della SpeleologiaIl rifugio speleologico: alcuni dati ed immaginiChi siamo Sopra e sotto il Carso è disponibile sul sito del Centro Ricerche Carsiche "C. Seppenhofer Se non riuscite a scaricarlo dal sito ufficiale potrete prenderlo a questo link: Sopra e sotto il Carso 01-2018 Read More...
IMAGE Sul Monte Cerreto partendo da Lettere (Monti Lattari)
Lunedì, 05 Febbraio 2018
L'ultima escursione ci ha visto impegnare ancora una volta i sentieri che percorrono la costiera Amalfitano-Sorrentina. Il tracciato, un anello lungo 14,7 km che inizia e finisce nel comune di Lettere, è stato percorso in 6:30 ore. Il dislivello superato è stato di 932 mt e la quota massima raggiunta (cima del monte Cerreto) è stata di 1.318 mt s.l.m.m. Nella parte alta, quella della cima del Cerreto, si è percorso anche un breve tratto dell'Alta via dei Lattari (sentiero CAI 300). Di seguito alcuni scatti realizzati lungo il percorso. Qui invece la traccia GPX che vi consentirà di realizzare in autonomia la vostra escursione ricordando che la traccia è puramente indicativa e che le escursioni in montagna possono essere sempre pericolose e vanno affrontate con la consapevolezza che richiedono. Anello Lettere - Monte Cerreto - Lettere Buone escursioni Click sulle immagini per ingrandire foto 1 (autor NeandertalMan) foto 2 (autor NeandertalMan) foto 3 (autor Ivan Guybrush) foto 4 (autor Ivan Guybrush) foto 5 (autor Ivan Guybrush) foto 6 (autor Ivan Guybrush)   Read More...

Gli scatti migliori

Il sottosuolo di Napoli

Ultimi post nel forum

Forum ExtraTopic

  • La dolce vita - Serata romana - da: NeandertalMan
    Era da tempo in programma ma non si vedeva la via di concretizzare questa nuova follia e così, proprio all'ultimo momento, decido di modificare i miei progetti, che questo sabato mi avrebbero...
  • Ancora un break per NUg - da: NeandertalMan
    Da domani e fino a sabato 12 agosto, mi prendo un nuovo break. Se riuscirò a trovare qualche connessione internet vi potrei anche postare qualche foto altrimenti ci risentiremo al ritorno....

Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons
Il sito www.napoliunderground.org non rappresenta una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Napoli Underground (NUg) è un'organizzazione indipendente che si occupa esclusivamente di esplorazioni, ricerche, divulgazione e informazione e non è collegata a nessuna delle tante associazioni che praticano turismo e/o visite guidate nella nostra città.

 

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza direttiva e-privacy Documenti