• Trekking

  • Speleologia carsica

  • Speleologia urbana

  • Storia ed archeologia sotterranea

  • Ricerche

Napoli Underground Channel

LogIn

Chi è online

Abbiamo 88 visitatori e un utente online

  • NeandertalMan

Statistiche

Utenti
46
Articoli
776
Web Links
30
Visite agli articoli
511821

Ultimi commenti

Gianluca Padovan - Replied to comment # 87 on Condotto di drenaggio (tipologia n. 2a) in Joomla Article
Egregio Sig. Taricco, non ho il materiale in pdf. In ogni ca...
NeandertalMan - Replied to comment # 87 on Condotto di drenaggio (tipologia n. 2a) in Joomla Article
Egregio Sig. Taricco, inoltro immediatamente la sua richiest...
NeandertalMan - Replied to comment # 80 on ARCHITETTURA DELL’ACQUA A MILANO - Doman... in Joomla Article
Le registrazioni sono disponibili qui: http://www.napoliund...

Ultime notizie

IMAGE Architettura dell’Acqua a Milano - Completato l'upload dei video
Domenica, 31 Maggio 2015
Con il video dell'intervento dello speleo-archeologo Valerio Chiaraluce (Ass.ne Culturale Toward Sky) "Antiche opere idrauliche a Todi: metodologia di ricerca e di documentazione esportabili." abbiamo completato il caricamento sul canale Youtube di Napoli Underground delle registrazioni relative ai lavori presentati al congresso "Architettura dell'acqua a Milano: dai sistemi di gestione storici al ruolo di Metropolitana Milanese". I filmati sono stati inseriti all'interno di una specifica Playlist dedicata all'evento ed organizzati secondo la scaletta oraria delle due giornate dei lavori. Le singole registrazioni sono anche visionabili al seguente link: Architettura dell'acqua a Milano – I video Buona visione Read More...
IMAGE Vesuvio Summer Time - Giugno 2015
Sabato, 30 Maggio 2015
Carissimi soci,finalmente sta arrivando l'Estate e noi siamo pronti per proporvi i nostri prossimi eventi all'insegna del divertimento, dell'esplorazione e della natura!Il calendario che proponiamo a Giugno, dal titolo VESUVIO SUMMER TIME 1, ha infatti in programma 4 eventi di diversa tipologia, tutti nel weekend, e che abbracciano  tutte le nostre tipologie di eventi estivi.Il primo evento infatti, quello di domenica 7 giugno, è dedicato ai piccoli esploratori: una giornata nella Riserva Forestale del Parco Nazionale del Vesuvio tra boschi, lave e tracce di animali, tra divertimento e natura, mentre i più grandi potranno rilassarsi passeggiato lungo uno dei sentieri più incantevoli e freschi del Parco in questa stagione, il Piano delle Ginestre.Seguirà un evento della nostra sezione "oltre Vesuvio" dove andremo alla scoperta della Baia di Ieranto, in collaborazione con il FAI, di cui sarà possibile visitare i siti, e l'Associazione "Simbiotica" che in due turni accompagnerà il gruppo in kayak alla scoperta delle grotte marine della Riserva Naturale Protetta di Punta Campanella. Non dimenticate il costume! Infatti l'escursione prevede un tuffo nelle acque incontaminate e cristalline della baia.In occasione del solstizio d'estate, sabato 20 giugno, seguirà una nottata indimenticabile, dedicata al mito di Bacco e dei baccanali, partendo al crepuscolo ed aspettando il calar del Sole ed il sorgere della Luna a cui seguirà la misteriosa ed affascinante esperienza psicomagica che durerà tutta la notte! In questa occasione sarà possibile rientrare in gruppi scaglionati e saranno messe delle tende a disposizione per piccoli pernotti o pause di relax...non dimenticate quindi il sacco a pelo, l'acqua e un pasto da asporto!Infine domenica 28 Giugno, in collaborazione con il Circolo Nautico "Arcobaleno" di Torre Annunziata, chiudiamo in bellezza gli eventi del mese con un escursione in barca a vela! Salperemo dal porto di Torre Annunziata e navigheremo lungo le sponde laviche del nostro incredibile Golfo, dominando il Vesuvio da mare e raggiungendo la costiera, dove ci rilasseremo con un bagno ristoratore!In allegato troverete la locandina comprensiva di tutti gli eventi. Vi ricordiamo che per prenotarvi è necessario scrivere a prenotazioni@vesuvionatura.it entro il sabato prima dell'evento ore 18:00. Nella mail è necessario specificare: nome e data dell'evento al quale ci si prenota, nome e numero dei partecipanti, almeno un recapito telefonico. Seguirà una mail di conferma che sarà comprensiva anche dei dettagli tecnico/organizzativi dell'evento prenotato!Attenzione, alcuni eventi sono a numero chiuso, quindi affrettatevi a prenotarvi!I non soci potranno iscriversi il giorno stesso dell'escursione tesserandosi a Vesuvio Natura da Esplorare.Per qualsiasi altro dubbio o domanda scrivere a info@vesuvionatura.it, sarete ricontattati quanto prima!Un caro saluto a tutti ed a prestissimo! EnJoY Nature!!!il team di Vesuvio Natura da Esplorareseguici su Facebook!! Click sull'immagine per ingrandire Il programma Read More...
IMAGE EuroKarst 2016 - La prima conferenza europea su carsismo ed idrogeologia
Mercoledì, 27 Maggio 2015
Si terrà in Svizzera dal 5 al 9 settembre 2016 Eurokarst 2016 la prima conferenza europea su carsismo ed idrogeologia. Tutti i dettagli sul sito ufficiale della manifestazione: The European Conference on Karst Hydrogeology   Read More...
IMAGE Rifugio antiaereo (tipologia n. 6)
Mercoledì, 27 Maggio 2015
Opera destinata alla protezione dai bombardamenti aerei. Nella Prima e nella Seconda Guerra Mondiale, nonché nell’intervallo tra le due guerre, in ambito italiano si realizzano rifui antiaerei soprattutto ad uso civile, così catalogati tipologicamente (Breda Maria Antonietta, Padovan Gianluca, Milano: Rifugi Antiaerei. Scudi degli Inermi contro l’Annientamento, Lo Scarabeo editrice, Milano 2012):- struttura semi sotterranea o sotterranea antica utilizzata come rifugio antiaereo;- locale cantinato semi sotterraneo o sotterraneo puntellato e utilizzato come rifugio antiaereo;- rifugio ricavato sotto un portico o sotto un androne oppure a ridosso di un edificio;- rifugio realizzato mediante scavo del terreno, denominato «rifugio seminterrato»;- rifugio realizzato mediante scavo del terreno, denominato «trincea antischegge»;- rifugio in galleria espressamente scavata e galleria stradale, ferroviaria, pedonale, utilizzate come rifugio antiaereo;- rifugio antiaereo realizzato internamente a un edificio, in fase o meno con esso, anche in cemento armato;- rifugio antiaereo in calcestruzzo e/o calcestruzzo di cemento armato, sotterraneo o semi sotterraneo;- rifugio antiaereo di tipo speciale, in elevato;- rifugio antiaereo individuale. (Vedere utilmente: Breda Maria Antonietta, Padovan Gianluca,Como 1915-1945: protezione dei Civili e rifugi antiaerei, Lo Scarabeo editrice, Milano 2014). Diversi rifugi concepiti per resistere a bombardamenti sia ordinari sia con aggressivi chimici. In generale sono dotati di muri paraschegge e antisoffio, porte antigas, porte antiscoppio blindate, impianti di ventilazione, uscite di sicurezza, ecc. La maggior parte sono approntati nelle cantine e nei seminterrati, con i soffitti semplicemente puntellati: sono essenzialmente destinati a resistere non tanto allo scoppio di una bomba d’aereo, quanto al crollo del soprastante edificio. Non mancano cave, miniere ed altre opere ipogee utilizzate a tal fine, anche senza particolari accorgimenti protettivi. In Italia i rifugi vengono denominati ricoveri in quanto pareva che la parola suonasse meno allarmante alle orecchie della popolazione civile. Testi di riferimento: Padovan Gianluca (a cura di), Archeologia del sottosuolo. Lettura e studio delle cavità artificiali, British Archaeological Reports, International Series 1416, Oxford 2005. Basilico Roberto et alii, Italian Cadastre of Artificial Cavities. Part 1. (Including intyroductory comments and a classification), British Archaeological Reports, International Series 1599, Oxford 2007. Gianluca Padovan (Associazione S.C.A.M. – Federazione Nazionale Cavità Artificiali) Como 1915-1945: protezione dei Civili e rifugi antiaerei Click sulle immagini per ingrandire 1989  esplorazione e studio del rifugio antiaereo di via  Luini a Milano (ph. Ass.ne SCAM) Breda M.A., Padovan G., Milano Rifugi Antiaerei Indicazione di rifugio antiaereo a Milano (ph. G.  Padovan) Radacich M., Il ricovero antiaereo denominato Kleine  Berlin Rassu M., Cantine, Caverne, Bunkers Rifugio antiaereo a Dalmine (ph. G. Padovan) Rifugio antiaereo di Piazza degli Aranci a Massa (ph. G.  Padovan) Stazione Centrale di Milano, tratto di rifugio antiaereo  (ph. G. Padovan) Elenco dei ricoveri antiaerei della città di Napoli aggiornato al 30 aprile 1943 anno XXI E.F. (fonte Napoli Underground) Read More...
IMAGE Rifugio anti bombardamento (tipologia n. 6)
Lunedì, 25 Maggio 2015
Struttura generalmente casamattata, o costruita all'interno di un fianco roccioso o nel sottosuolo, è destinata ad offrire protezione a uomini, animali e materiali contro i tiri delle artiglierie Ne vengono costruiti ovunque e nelle forme più diverse, a giorno, seminterrati e completamente sotterranei. Nei manuali d'epoca sulle fortificazioni è spesso indicato con il nome di "ricovero" e può essere sia interno sia esterno al perimetro principale del corpo di piazza, anche ricavato in traverse e traversoni. Con lo sviluppo dell'arma aerea tende nel tempo ad essere realizzato prevalentemente nel sottosuolo e dotato di appositi sistemi a protezione dagli aggressivi chimici. Testi di riferimento: Padovan Gianluca (a cura di), Archeologia del sottosuolo. Lettura e studio delle cavità artificiali, British Archaeological Reports, International Series 1416, Oxford 2005. Basilico Roberto et alii, Italian Cadastre of Artificial Cavities. Part 1. (Including intyroductory comments and a classification), British Archaeological Reports, International Series 1599, Oxford 2007. Gianluca Padovan (Associazione S.C.A.M. – Federazione Nazionale Cavità Artificiali) Click sulle immagini per ingrandire Rifugi (Borgatti M., La fortificazione permanente,  II) Rifugi per fanteria (Borgatti M., La fortificazione  permanente) Rifugi sotto traversa (Borgatti M., La fortificazione  permanente) Rifugio a Teglio (ph. G. Padovan) Read More...
IMAGE Offerte di lavoro nell'ambito naturalistico dei parchi italiani 24-05-2015
Domenica, 24 Maggio 2015
L’Ente Parco Nazionale del Circeo deve provvedere alla individuazione di una rosa di tre nominativi da sottoporre al Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare per il conferimento dell’incarico di Direttore del Parco. Scadenza: 29-06-2015 Tutti i dettagli sul sito ufficiale dell'Ente Parco Nazionale del Circeo Read More...
IMAGE Ridotto (tipologia n. 6)
Domenica, 24 Maggio 2015
Opera militare di modesta importanza la ridotta è sia isolata sia facente parte di un sistema difensivo più ampio, analogamente alla ridotta. Gariglio e Minola ne indicano tre tipi:- piccolo rivellino o mezzaluna costruito internamente ad uno maggiore;- opera permanente o temporanea, dove si ritirano i combattenti dopo una prima difesa;- nelle città fortificate è una piccola cittadella contrapposta alla cittadella vera e propria; generalmente è un bastione fortificato in gola (Gariglio D., Minola M., Le fortezze delle Alpi Occidentali. Volume 1. Dal Piccolo S. Bernardo al Monginevro, Associazione per gli Studi di Storia e Architettura Militare, Edizioni L’Arciere, Cuneo 1994, p. 219). In taluni casi con il termine ridotto si indica un’area fortificata mediante forti, batterie campali e opere semipermanenti. Il perimetro protetto può contenere centri di produzione bellica o a questa utili. Testi di riferimento: Padovan Gianluca (a cura di), Archeologia del sottosuolo. Lettura e studio delle cavità artificiali, British Archaeological Reports, International Series 1416, Oxford 2005. Basilico Roberto et alii, Italian Cadastre of Artificial Cavities. Part 1. (Including intyroductory comments and a classification), British Archaeological Reports, International Series 1599, Oxford 2007. Gianluca Padovan (Associazione S.C.A.M. – Federazione Nazionale Cavità Artificiali)   Read More...
IMAGE Protected Karst territories - Education and Training
Sabato, 23 Maggio 2015
Si terrà a Sofia, In Bulgaria, dal 23 al 26 settembre 2015 il forum "Protected Karst territories - Education and Training". L'evento è organizzato dall'Institute of Geophysics, Geodesy and Geography, Bulgarian Academy of Sciences. La data di scadenza per le iscrizioni è fissata al 31 maggio 2015. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione al seguente link: ProKARSTerra La fonte della notizia: Speleogenesis Read More...

Gli scatti migliori

Ultimi post nel forum

Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons
Il sito www.napoliunderground.org non rappresenta una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Napoli Underground (NUg) è un'organizzazione indipendente che si occupa esclusivamente di esplorazioni, ricerche, divulgazione e informazione e non è collegata a nessuna delle tante associazioni che praticano turismo e/o visite guidate nella nostra città.