Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

A pochi giorni dalla scoperta di un nuovo bunker della seconda guerra mondiale ubicato nel territorio compreso tra Cuma e Licola (Il bunker di via San Nullo a Licola) e a riprova dell'importanza strategica che il comando tedesco dava a quel litorale, a poco più di qualche centinaio di metri una nuova struttura difensiva militare salta fuori seminascosta tra rovi e spazzatura.

Posto esattamente all'incrocio tra le vie San Nullo e Madonna del Pantano il bunker, che è identico a quello già precedentemente individuato, contribuiva alla linea difensiva delle strade che avrebbero collegato le spiagge dell'ipotetico sbarco, mai avvenuto, con i centri urbani dell'area casertatana.

Le coordinate del bunker: UTM WGS84 33 T 420999 4525436 – quota: 8 mt

A questo link le immagini degli altri bunker

Click sulle immagini per ingrandire

 
Il secondo bunker di via San Nullo a Licola posto all'incrocio con via Madonna del Pantano

 
Particolare della feritoia di sparo

Please login to comment

People in this conversation

  • Antonio, nostro amico, ne ha individuato ancora un altro su via Madonna del Pantano e siamo in attesa delle coordinate geografiche che lo posizionano per pubblicare anche le sue foto.

    Comment last edited on about 8 months ago by NeandertalMan
    0 Like Short URL: