Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Nelle grotte il tempo si ferma, vive quei pochi secondi che sono illuminati dal tuo passaggio poi, appena volti l'angolo, tutto torna immobile ad aspettare un nuovo Diogene con le sue ombre.

Questa è la sensazione che provo quando, a distanza di anni, mi trovo a ricalcare sale e meandri visitati in passato. Niente è diverso da come l'ho lasciato: le stesse pietre, le medesime concrezioni, le solite corde infangate consumate dal tempo.

La realtà è diversa, lo so, ma a me piace immaginare che il buio, chiudendosi dietro di me, congeli nuovamente questi luoghi preservandoli per futuri sconosciuti esploratori.

Please login to comment
  • No comments found
Powered by Komento