• Trekking

  • Speleologia carsica

  • Speleologia urbana

  • Storia ed archeologia sotterranea

  • Ricerche

Calendario eventi

<<  Febbraio 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728    

LogIn

Chi è online

Abbiamo 114 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Utenti
72
Articoli
1782
Visite agli articoli
2836874

Ultimi commenti

NeandertalMan - Commented on Sotterranei dell'Arena Civica in Joomla Article
Grazie a voi la speleologia urbana ancora vive.
NeandertalMan - Commented on Sulle tracce del Gigante in Joomla Article
Complimenti! Siete fortissimi e, scusate, bonariamente avete...
I want to go there for a trek with my friends. The place loo...
Qualche fotografia la trovate sulla pagina FB diNapoli Under...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Della Grotta di Campo Braca, sul Massiccio del Matese, vi ho parlato tantissime volte raccontandovi le escursioni e la nostra personale scoperta del suo sistema carsico.

Nei lunghi anni passati ad esplorare quella che certamente è una delle più belle grotte della Campania, abbiamo sempre tralasciato l'approfondimento dei suoi aspetti "esterni". Presi dalla frenesia di scoprire nuovi anfratti e consci che difficilmente saremmo riusciti a vederne, almeno una volta, tutte le sue labirintiche stanze, ci siamo sempre interessati molto poco ai collegamenti con la superficie: ci bastava Sparafunno (il pozzo, accesso classico degli speleo) per iniziare le nostre avventure.

Diminuite le esplorazioni interne è cominciata a crescere in me la curiosità di trovare gli altri due ingressi dei quali, nonostante non li avessi mai visti, ne avevo già intuito la presenza. L'Inghiottitoio lo percorsi a ritroso in un periodo di secca (settembre/ottobre), ma mi fermai prima di raggiungere l'uscita che comunque "sentivo" vicina. Del Buco degli Stregoni ricordo ancora una freccia disegnata su una parete del meandro che conduceva alle Condotte Infinite con la dicitura "Uscita" che allora mi lasciò parecchio perplesso ma non abbastanza per percorrerne la deviazione.

E così in settimana, non avendo trovato niente di meglio da fare, mi sono detto che era giunto il momento di andarli a cercare e...voilà...detto fatto...trovati!

Ecco qualche foto e, nella sezione "Itinerari", la scheda completa con la traccia per il GPS e i waypoint con le coordinate di tutti gli ingressi.

Ricordate che, se apparentemente più semplici (si entra senza l'ausilio di corde), anche questi ingressi devono essere affrontati con le dovute cautele. In grotta una banale scivolata può avere conseguenze abbastanza complicate e questa regola dovrete averla sempre presente quando intraprenderete esplorazioni sotterranee...non fate ciò che non siete sicuri di saper fare.

Le ultime foto

La storia delle nostre esplorazioni a Campo Braca

Please login to comment
  • No comments found

Gli scatti migliori

Il sottosuolo di Napoli

Ultimi post nel forum

Forum ExtraTopic

  • La dolce vita - Serata romana - da: NeandertalMan
    Era da tempo in programma ma non si vedeva la via di concretizzare questa nuova follia e così, proprio all'ultimo momento, decido di modificare i miei progetti, che questo sabato mi avrebbero...
  • Ancora un break per NUg - da: NeandertalMan
    Da domani e fino a sabato 12 agosto, mi prendo un nuovo break. Se riuscirò a trovare qualche connessione internet vi potrei anche postare qualche foto altrimenti ci risentiremo al ritorno....

Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons
Il sito www.napoliunderground.org non rappresenta una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Napoli Underground (NUg) è un'organizzazione indipendente che si occupa esclusivamente di esplorazioni, ricerche, divulgazione e informazione e non è collegata a nessuna delle tante associazioni che praticano turismo e/o visite guidate nella nostra città.

 

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza direttiva e-privacy Documenti