• Trekking

  • Speleologia carsica

  • Speleologia urbana

  • Storia ed archeologia sotterranea

  • Ricerche

Calendario eventi

<<  Maggio 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

LogIn

Chi è online

Abbiamo 644 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Utenti
65
Articoli
1682
Web Links
30
Visite agli articoli
2300209

Ultimi commenti

In bocca al lupo per questa nuova avventura. Conoscendovi so...
Antonio, nostro amico, ne ha individuato ancora un altro su ...
NeandertalMobile - Commented on Vandali al Tempio della Notte in Joomla Article
Andate a darci un occhio dentro perché mi viene il dubbio ch...
Vedere prima la meraviglia e poi la felicità negli occhi di ...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Sui monti circostanti la Val di Ledro (Trento) si conservano numerose tracce della guerra inserite nei percorsi escursionistici. Una piacevole camminata conduce a Cima Vai e alla Grotta Rinalt.

Non si tratta di una cavità naturale, ma di un osservatorio in caverna. Sempre scavate nella roccia si possono visitare le postazioni per mitragliatrici e cannoni.

Vedere utilmente: Cima d’Oro (1802m), per il sentiero di guerra – GPS (da sentieridimontagna.it)

Buona passeggiata.

Per gli interessati in formato PDF la pubblicazione: I sentieri della Valle di Ledro

Gianluca Padovan (Ass.ne S.C.A.M. – F.N.C.A.)

Click sulle immagini per ingrandire


1. Val di Ledro (ph. M.  Romagnoli)


2. Grotta Rinalt (ph. M.  Romagnoli)


3. Punto d'osservazione (ph. M.  Romagnoli)


4. Feritoia nella roccia (ph. M.  Romagnoli)


5. Osservatorio (ph. M.  Romagnoli)

Please login to comment
  • No comments found

Gli scatti migliori

Il sottosuolo di Napoli

Ultimi post nel forum

Forum ExtraTopic

  • La dolce vita - Serata romana - da: NeandertalMan
    Era da tempo in programma ma non si vedeva la via di concretizzare questa nuova follia e così, proprio all'ultimo momento, decido di modificare i miei progetti, che questo sabato mi avrebbero...
  • Ancora un break per NUg - da: NeandertalMan
    Da domani e fino a sabato 12 agosto, mi prendo un nuovo break. Se riuscirò a trovare qualche connessione internet vi potrei anche postare qualche foto altrimenti ci risentiremo al ritorno....

Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons
Il sito www.napoliunderground.org non rappresenta una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Napoli Underground (NUg) è un'organizzazione indipendente che si occupa esclusivamente di esplorazioni, ricerche, divulgazione e informazione e non è collegata a nessuna delle tante associazioni che praticano turismo e/o visite guidate nella nostra città.

 

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza direttiva e-privacy Documenti